Perché GTIN e SKU non si adattano bene al settore della ristorazione: un ulteriore approfondimento

Doyo - DoYourOrder Perché GTIN e SKU non si adattano bene al settore della ristorazione: un ulteriore approfondimento

Tabella dei contenuti

Arrow Down

Nel frenetico mondo della ristorazione, dove ogni secondo conta e l'inventario fluttua con ogni ordine, l'introduzione dei Global Trade Item Numbers (GTIN) e delle Stock Keeping Units (SKU) potrebbe sembrare un passo logico verso la modernizzazione. Tuttavia, le dinamiche operative dei ristoranti presentano sfide uniche che rendono discutibile la praticità dell'implementazione di GTIN e SKU.

La natura dell'inventario dei ristoranti

L'inventario nei ristoranti e molto diverso dai negozi al dettaglio. Gli ingredienti sono spesso deperibili, arrivano sfusi e vengono utilizzati in quantità variabili. Questa variabilità rende impraticabile l'assegnazione di uno SKU o di un GTIN fisso. Ad esempio, l'assegnazione di una SKU a un pomodoro quando il suo utilizzo dipende dal piatto che si sta preparando introduce una complessità inutile.

Inoltre, la trasformazione degli ingredienti in piatti aggiunge un ulteriore livello di complessità. Un piatto finale dovrebbe avere una propria SKU e come si tiene conto delle variazioni nell'esecuzione della ricetta? Queste domande evidenziano l'impraticabilità di applicare sistemi di inventario incentrati sulla vendita al dettaglio direttamente ai ristoranti.

La complessità del tracciamento

L'implementazione di SKU o GTIN nei ristoranti richiederebbe un sistema completo per tenere traccia di ogni ingrediente, un'attivita che richiede tempo e soggetta a errori. L'ambiente frenetico di un ristorante, in cui i livelli di inventario possono cambiare drasticamente in un singolo periodo di servizio, rende la manutenzione di un tale sistema un incubo logistico.

Una soluzione su misura: il sistema di inventario incentrato sui ristoranti di Do Your Order

Riconoscendo i limiti dei tradizionali sistemi di inventario nel settore della ristorazione, Do Your Order ha sviluppato un rivoluzionario sistema di gestione dell'inventario specificamente progettato per i ristoranti. Questo sistema va oltre i vincoli degli SKU e dei GTIN collegando il costo delle merci vendute (COGS) e gli ingredienti direttamente a ogni prodotto venduto. Questo approccio innovativo consente ai ristoranti di:

- Evitare le rotture di stock: Monitorando attentamente l'utilizzo degli ingredienti e prevedendo le esigenze future, i ristoranti possono assicurarsi di avere sempre a portata di mano gli ingredienti necessari, evitando le interruzioni operative causate dalle rotture di stock.

- Comprendere i margini del prodotto: Con COGS e ingredienti legati a ogni piatto, i ristoranti ottengono una visione immediata della redditivita di ogni voce di menu. Queste informazioni sono fondamentali per la pianificazione dei menu e le strategie di prezzo, garantendo che i ristoranti possano mantenere margini sani offrendo valore ai propri clienti.

La conclusione

Mentre la precisione e l'efficienza di SKU e GTIN sono innegabili nel settore della vendita al dettaglio, la loro applicazione nei ristoranti non solo è poco pratica, ma potrebbe potenzialmente aggiungere inutile complessità a un'operazione già impegnativa. L'introduzione del sistema di inventario incentrato sui ristoranti di Do Your Order rappresenta un progresso significativo, offrendo una soluzione pratica e su misura per le esigenze uniche del settore della ristorazione.

In conclusione, l'attenzione dei ristoranti non dovrebbe essere rivolta all'adattamento dei sistemi di inventario al dettaglio, ma all'adozione di soluzioni come Do Your Order, che migliorano l'efficienza e la flessibilità, consentendo loro di continuare a fornire il servizio di alta qualità e le esperienze culinarie che i loro clienti si aspettano.

Domande frequenti

Scopri di più

12 minuti leggere

La guida completa a Do Your Order: una rivoluzione POS per l'ospitalità 2024

Nel vivace mondo dell'ospitalità, dai bar affollati e dalle accoglienti caffetterie ai ristoranti gourmet e ai food truck on-the-go, il giusto sistema POS (Point of Sale) non è solo uno strumento, ma è il cuore pulsante delle operazioni aziendali.

David Hernandez
23 mar 2024
9 minuti leggere

Perché la comprensione dello standard PCI DSS è essenziale per la conformità alla sicurezza in ristoranti, bar, pub, caffetterie e nel settore dell'ospitalità?

Noi di Do Your Order comprendiamo l'importanza fondamentale della conformità PCI per i ristoranti e le attività ricettive nel 2024. Garantire la sicurezza delle transazioni con carta di credito non significa solo rispettare le normative; Si tratta

Do Your Order
21 mar 2024
6 minuti leggere

Integrazione di Apple Pay e Google Pay con Do Your Order per una maggiore flessibilità di pagamento nel settore della ristorazione e dell'ospitalità

Nel panorama in evoluzione del settore della ristorazione e dell'ospitalità, l'adozione di moderne tecnologie di pagamento come Apple Pay e Google Pay sta diventando sempre più cruciale. Questi metodi di pagamento contactless offrono convenienza,

Jennifer Lee
19 mar 2024
8 minuti leggere

Perché i pagamenti con carta di credito eclissano la Automated Clearing House (ACH) nel settore della ristorazione e dell'ospitalità

Nel mondo frenetico del settore della ristorazione e dell'ospitalità, la scelta dell'elaborazione dei pagamenti può avere un impatto significativo sia sull'efficienza operativa che sui livelli di soddisfazione dei clienti. Mentre i pagamenti Autom

Jennifer Lee
18 mar 2024
12 minuti leggere

Navigare nel panorama dei salari minimi negli Stati Uniti: una guida per i proprietari di ristoranti

L'industria dell'ospitalità, una vibrante pietra miliare dell'economia americana, è profondamente influenzata dalle dinamiche fluttuanti delle leggi sul salario minimo negli Stati Uniti. Mentre i proprietari e gli operatori di ris

Sarah Reynolds
17 mar 2024

Pronto per iniziare?